News & Eventi

12/10/2019
Old Cars Collection a VARANO VINTAGE 2019

Nel contesto del Varano Vintage, il Club Ruote a Raggi di Parma organizza alcuni eventi con finalità sociali di attenzione ai bambini con la collaborazione di Old Cars Collection che ha esposto una BMW 326 Cabriolet del 1939 in rappresentanza delle varie evoluzioni della tecnica automobilistica. Stefano Baroni di Old Cars Collections ha poi ospitato sulla BMW 326 alcuni bambini per il battesimo nella  pista di Varano.
VAI ALLA GALLERY


05/10/2019
Old Cars Collection a Mercanteinauto 2019

Da ormai cinque anni Old Cars Collection collabora con le Fiere di Parma in occasione della manifestazione mercanteinauto. Anche in questa edizione di mercanteinauto 2019 Claudio e Stefano Baroni di Old Cars Collection si sono attivati per allestire uno spazio con l'esposizione di nove esemplari BMW  " I mitici 6 Cilindri in linea Anteguerra  1936 / 1942 "   Old Cars Collection si è inoltre impegnata alla organizzazione del raduno: “Raduno dei 100 Km di Parma, in programma nella giornata di sabato 5 ottobre.
VAI ALLA GALLERY


28/04/2019
PRIMO INCONTRO PRIMAVERA

"PRIMO INCONTRO PRIMAVERA" 28 Aprile 2019 Old Cars Collectione il Club Ruote a Raggi Parmahanno organizzato il Primo Raduno di Primavera dove le "Vecchie Signore" hanno potuto far tornare a rombare i propri motori.Grazie al tempo che ci è stato favorevole per tutta la durata della manifestazione, sono stati tantissimi i partecipanti con le loro meravigliose Auto D'Epoca. Forte è stato l'entusiasmo manifestato durante la visita dei due "Musei" di Old Cars Collection e immensa  la soddisfazione dei fratelli Claudio e Stefano Baroni nel condividere la loro grande passione con amici altrettanto appassionati e competenti.La manifestazione si è conclusa alle ore 16,30 rispettando tutto il programma ma in maniera frettolosa perché il cielo iniziava a dare brutti segnali temporaleschi, infatti dopo mezz'ora, quando ormai tutti i gioielli storici erano alla loro "cuccia" è addirittura grandinato.
VAI ALLA GALLERY


29/09/2018
Old Cars Collection a Mercanteinauto 2018

La Fiat 1100/103 di Edna Hill

Tra gli innumerevoli “gioielli” che, alle Fiere di Parma, caratterizzeranno la due giorni di Mercanteinauto spicca anche la celebre Fiat 1100/103 di Edna Hill, funzionaria del consolato inglese in Baviera ma che, secondo qualcuno, altro non era che un agente segreto. E la sua auto, portata in mostra a Parma dalla Old Cars Collection di Claudio Baroni, rivela i due vani nascosti che la stessa signora Hill, fece appositamente realizzare da una carrozzeria tedesca.
Diplomatica o spia?Ufficialmente era una stimata funzionaria del consolato inglese in Baviera. Ma il sospetto è che Edna Hill, all’epoca - siamo nei primi anni Cinquanta - poco più che trentenne, fosse in realtà un agente segreto, abilissima a sfruttare la sua posizione sociale per sfuggire ai controlli doganali. Ad avvalorare l’ipotesi due vani nascosti che, proprio come ogni buon 007 che si rispetti, la stessa signora Hill progettò e fece realizzare dalla carrozzeria Wendler di Reutingen (Germania), su un modello di Fiat 1100/103 fatto arrivare direttamente dalla sede torinese della storica casa automobilistica. Tra inconfessabili segreti, infiniti carteggi, bozzetti e preventivi richiesti dalla stessa proprietaria a Pininfarina e Zagato per carrozzarla fuoriserie Coupè, la vettura sembra quasi al centro della trama di un romanzo giallo, di quelli che tengono con il fiato sospeso.È proprio la Fiat di Edna Hill, custodita dalla Old Cars Collection di Claudio Baroni, A Fiere di Parma sembrerà quasi di vederla al volante, Edna Hill, sicura e disinvolta, mentre sfreccia con il suo inseparabile bassotto lungo le strade di tutta Europa, per portare avanti la sua attività diplomatica o, come sostiene invece qualcuno, per tessere le fila di chissà quale intreccio internazionale da buon 007. La vettura era infatti dotata di due vani segreti. Uno accessibile smontando la calandra e premendo verso il basso lo stemma Fiat, l’altro, invece, ben nascosto sotto la panchetta posteriore, protetto da un doppio fondo invisibile. Anche l’equipaggiamento era originale e spregiudicato (per quei tempi). I sedili in finta pelle reclinabili, il tetto apribile in tela, l’autoradio e la strumentazione sportiva, raccontano poi di una donna forte, determinata, misteriosa e petulante che, con le sue richieste, fece letteralmente impazzire le maestranze della Fiat e Antonio Casalis della Carrozzeria Monviso: il parabrezza più grande, i finestrini più curvi, il lunotto più basso, il quadro strumenti con il termometro e l’amperometro.L’auto rimase nelle mani della funzionaria inglese fino al 2005, quando smise di guidare e si ritirò in una casa di riposo. Nel 2013, questo unico esemplare al mondo di “1100” venne notato per caso su un sito governativo inglese, fra le auto di ex militari, funzionari ed ambasciatori messe all’asta. Acquistata, è giunta in Italia in perfette condizioni.

VAI ALLA GALLERY


15/09/2018
VARANO VINTAGE - TUTTI IN PISTA

Old Cars Collection insieme al proprio Club Ruote a Raggi a partecipato a Varano Vintage TUTTI IN PISTA

Sabato 15 Settembre:
Raduno Castello di Bardi
              Castello di Golaso
              Castello di Varano de Melegari





Domenica 16 Settembre:

Raduno al Museo Guatelli
Piccoli Pazienti in pista
Sfilata auto d'Epoca in pista


VAI ALLA GALLERY


15/07/2018
BMW Drivers Club Italia in visita a Old Cars Collection

I Soci di "BMW Driver Italia" tornano a Parma per visitare l’importante collezione privata del socio Claudio Baroni, che si è recentemente rinnovata ed ampliata. La collezione annovera molti pezzi che hanno fatto la storia di BMW: si spazia dalla 3/15 Dixi alla più recente 850i.  La giornata continuerà percorrendo uno dei tratti di strada tra i più belli dell’appennino, la Parma-Poggio, per raggiungere il Bacher, un noto ed apprezzato ristorante della zona. Si ripercorrerà esattamente il percorso della prima gara di Enzo Ferrari. Questo evento coniuga, in perfetto stile Drivers, dinamicità, storia, buona cucina e l'ottima compagnia dei soci ed amici del Club.  
VAI ALLA GALLERY



 1